Cosa vedo in un disegno?
Un modo simbolico per comunicare

Con una scrittura sofferente, illeggibile, confusa, disordinata, agitata, cancellata, caotica, faticosa…
c’è un bambino che domanda attenzione e cura

 

Luogo: Bologna, Albergo del Pallone – via del Pallone n. 4, Bologna (a 800m. dalla Stazione centrale)
Data – orario: sabato 5 maggio 2018, ore 9.30/17
Relatori: Dott.ssa Vanna Puviani Psicologa Psicoterapeuta, Presidente Associazione Kalos
Presentazione: download

Programma della giornata:
AED presenta una giornata per imparare ad usare il segno e il disegno dei bambini e dei giovani in modo creativo e consapevole, per trasformare i blocchi della crescita e i problemi comportamentali ed emotivi in risorse e talenti tutti da vedere e riconoscere.
– Usare il segno e il disegno non per interpretare ma per suscitare e attivare
Attivare il contatto mente-corpo del suo autore, svegliare la voce del cuore, attivare la conoscenza di sè rendendo visibili al ragazzo le sue immagini e piacevole il suo gesto.
– Usare il segno e il disegno per riconoscere le richieste del ragazzo
Cosa ci porta il ragazzo? cosa ci mostra? quale storia? Come iniziare con lui una trasformazione, nuove descrizioni di sA? e della propria storia e una nuova grafia.

Metodologia
– Presentazione di casi, con storie in bianco e nero… che man mano prendono il colore delle emozioni.
– Esercitazioni personali nel gruppo sull’uso del disegno analogico per incanalare le emozioni e del disegno simbolico per attivare l’autoconoscenza.

NB: Ciascun iscritto dovrà portare propri fogli bianchi A4 e propri colori a scelta (matite, cere,…)

Costo della giornata:
Soci AED: €60
Nuovi Soci:€ 85 comprensivi di €25 per quota associativa 2018

Iscrizioni:

L’iscrizione dovrà essere effettuata entro il 14/04/2018 riempiendo tutti i campi del form presente sulla pagina web: http://www.disgrafie.eu/iscrizione-giornate-formative/ e allegando:
– CRO del bonifico bancario sul conto intestato a: ASSOCIAZIONE EUROPEA DISGRAFIE
IBAN: IT60C0832703398000000015722 (BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI ROMA)
– oppure copia del buono generato con Carta del Docente

Gli Insegnanti di ruolo che utilizzano la Carta del Docente devono generarla a partire dal sito cartadeldocente.istruzione.it; necessario inserire CITTA’ + INDIRIZZO SEDE
La procedura di iscrizione deve essere completata inserendo il codice del voucher sulla piattaforma MIUR S.O.F.I.A. digitando www.istruzione.it/pdgf; l’ID del corso è 15079

 

Per informazioni: aedemilia@disgrafie.eu – 339 8124622
In caso di mancato raggiungimento del numero adeguato di iscritti l’ incontro verrà annullato e la quota interamente restituita. In nessun altro caso sarà possibile chiedere il rimborso della quota versata.