Coloro per imparare a scrivere

Posted by on Giu 29, 2015 in blog | 0 comments

Coloro per imparare a scrivere

Chi non ricorda i famosi album da colorare della nostra infanzia? Che fossero di animali, di supereroi o di principesse, tutti noi ne abbiamo avuto almeno uno.

Colorare è un’attività da un lato molto rilassante e piacevole, dall’altro necessita di un certo grado di attenzione e concentrazione e pertanto può risultare anche faticosa.

Per colorare bene bisogna avere sempre un controllo visivo sul foglio e sulla nostra mano (coordinazione oculo-manuale) ed inoltre un certo controllo del tratto grafico, entrambi necessari per non uscire dai bordi e per non lasciare spazi bianchi.

Per colorare senza affaticarsi occorre mantenere una corretta postura ed una corretta impugnatura del pennarello o della matita. Inoltre bisogna stare attenti a non calcare troppo altrimenti oltre ad un inutile sforzo, rischieremo anche di bucare il foglio!

Insomma facendo un riassunto, per colorare bene bisogna avere una buona postura ed un’adeguata impugnatura dello strumento grafico, un buon livello di attenzione ed una buona coordinazione oculo-manuale…tutte queste competenze vi ricordano qualcosa?

In definitiva possiamo dire che i bambini colorano….anche per imparare a scrivere!

Maira Renzulli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *